venerdì, novembre 09, 2007

Ai fornelli...sul Nintendo!

Ed ecco il mio Nintendo DS nella custodia, e il mitico...COOKING MAMA!
Finalmente!!

Ieri e' arrivato Cooking Mama per il mio Nintendo DS! Mio marito me l'ha ordinato in inglese, e l'abbiamo ricevuto ieri!

E prima di andare a dormire, mi sono messa a giocarci un po'; ero emozionata e non vedevo l'ora di cominciare!
E' ancora presto per scrivere una recensione, ma posso gia' dire che e' un giochino che merita tutte le opinioni positive che ha ricevuto fino adesso perche' e' molto divertente, ben fatto e soprattutto molto originale, nonche' utile.

Mama e' un personaggio a cui ci si affeziona subito! Mi fa una tenerezza incredibile! Ad esempio, ieri, mi sono cimentata a fare i gyooza con lei e quando e' stato ora di friggerli mi ha detto: "Two for Mama, two for Papa and two for you!". Lo so, sembra una sciocchezza, ma mi ha fatto cosi' tenerezza!

E devo dire anche che Mama pero' e' abbastanza esigente e pignola, e se non fai le cose esattamente come vuole lei, le s'infiammano gli occhi dall'ira! Ci vuole poco a farla inalberare, quindi se accettate un consiglio o voi aspiranti seguaci di Mama: seguite alla lettera le sue raccomandazioni, e siate quanto piu' precise possibili!

Mama premia i propri allievi con medaglie d'argento, di bronzo oppure d'oro a seconda del punteggio ottenuto. Le medaglie d'oro sono tanto rare quanto i quadrifogli in un prato, quindi per meritarsele bisogna lavorare sodo e bene!

Ieri, con Mama, mi sono cimentata a fare il riso al vapore, la zuppa di miso, un tramezzino e i gyooza. Ho ottenuto buoni punteggi su tutti, ma per il tramezzino ho ricevuto una medaglia d'oro! Evviva! Beh, sicuramente il tramezzino e' una delle preparazioni piu' semplici che ci siano nel gioco, pero' intanto e' stato un buon inizio!

がんばりましょう!Ganbarimashoo!

Nel frattempo, sto anche continuando il gioco di Shiawase Kicchin di cui ho parlato un paio di articoletti fa. Questo:
E' veramente un giochino molto carino e divertente. Come gia' dicevo, pero', Edamoto-san a differenza di Mama non si arrabbia se sbagli. Quando fai qualche errore, come quando ad esempio si usa troppo sale, Edamoto-san sorride e vicino al viso le appare una gocciolina di sudore come per dire: "Pffuiii, ce l'abbiamo fatta per un pelo a non combinare un gran disastro!".

E come gia' dicevo, in Shiawase Kicchin si segue la storia di Komugi-chan, quella bambinetta carina che vedete illustrata in fondo a destra, sulla copertina del gioco.
Oltre Komugi-chan, nel corso della storia s'incontrano anche i suoi amici, in particolar modo i suoi giocattoli e peluche che in seguito ad un incantesimo particolare, prendono vita e cominciano a parlare.
Il piu' simpatico degli amichetti di Komugi-chan e' senz'altro il suo coniglio-peluche, Usako.
Usako m'ispira simpatia perche' non e' un personaggio troppo puccioso e prevedibile, nonostante sia un coniglietto carino e che avrebbe tutte le carte in regola per trasformarsi in un concentrato di mielosita'.
Usako e' molto sarcastico e fa un sacco di smorfie altrettanto ironiche e buffe.

Nella versione italiana di Shiawase Kicchin, pero', come gia' dicevo ad Anna in risposta al suo commento, la storia e' piu' o meno la stessa anche se cambiano i nomi dei personaggi.
In italiano il gioco si chiama Giulia passione cucina - Happy Cooking.

E ad esempio, Komugi-chan in italiano diventa Lisa, ed Usako si chiama Zampina.

Tornando a Cooking Mama, probabilmente siete gia' al corrente dell'esistenza della seconda parte del gioco intitolata: "Cooking Mama 2 - Dinner With Friends".

Date un po' uno sguardo QUI!

Io intanto prima devo giocare con la prima parte. Alla seconda poi, ci pensero', anche se so gia' che la vorro' sicuramente! Molto probabilmente prendero' la seconda parte in giapponese, cosi' non m'impigrisco a fare esercizi con la lingua..anche se abitando in Giappone e' difficile non allenarsi!

Buon fine settimana e...ja ne! じゃね!

8 commenti:

Reira ha detto...

fantastico, cooking mama 2 lo devo prendere assolutamente! speriamo che i nomi degli amici di mama non vengano tradotti in italiano, è una cosa che odio >_<

vedrai che a fura di fare pratica le medaglie d'oro si moltiplicheranno!!! ti dò un consiglio anche io, quando stai preparando qualcosa e a un certo punto tra un passaggio e l'altro ti dice cambia ricetta, se la cambi ti sblocca quella nuova ricetta! uffa a me però mancano ancora poche ricette che non riesco a sbloccare!
baci!

Anonimo ha detto...

Ciao Marianna!
Ho dimenticato di scriverti sul blog che il tuo meraviglioso pacco è arrivato! Non immagini la mia gioia quando ho aperto e visto tutte quelle meraviglie!
Il bento Neko nero è bellissimo e anche tutti gli altri accessori che ho ordinato! Uno speciale grazie per i regalini che mi hai mandato e le caramelle poi... sono una delizia!
Il prossimo ordine ti chiederò di vendermene una scatola perchè sono favolose!
Complimenti anche per la velocità della spedizione! Niente a che vedere con gli altri venditori con cui ho avuto a che fare, anche per la tua cortesia e dolcezza!
Spero di fare presto un nuovo ordine!
Un abbraccio!
Erika

Anna lafatina ha detto...

L O V O G L I O A N C H E IO !!!!

stellacometa ha detto...

Cooking Mama ce l'ho anche io, ma per il Wii, lo adoro! Sto facendo un pensierino su Giulia, credo che presto lo prenderò perchè al mio DS manca un giochino di cucina!

Josie ha detto...

Ho comprato la versione inglese e l'ho trovata un po troppo semplice per i miei gusti, pensavo che avrei imparato molte piu' cose di cucina. Oltretutto perde mooooooooolto tempo a raccontare tutte le sue storielle.....Sono rimasta un po' delusa.

Ti piacciono le takoyaki? Ci fai qualche fotina la prossima volta che vai a un ristorante?

biancorosso ha detto...

Ciao amiche,
grazie per essere passate a trovarmi! :)

Josie,
Ciao e grazie di essere di nuovo passata a trovarmi! :)
A me la versione inglese non dispiace. Tra l'altro, non so quanto diversa possa essere da quella italiana in quanto a difficolta'.
Penso che poi in fondo il giochino sia lo stesso in tutte le lingue, non so.
Ma aspetta, forse facevi riferimento a Happy Cooking?
Si', effettivamente il giochino si perde parecchio nel raccontare tutta la storia, pero' e' carino.
Forse, rispetto a Cooking Mama che si rivolge non solo ai bambini ma anche ai grandi, Happy Cooking e' principalmente per bimbi. Vero?
A me ha dato quell'impressione, pero' l'ho trovato comunque simpatico come giochino. :)

Buoni i takoyaki! Ogni tanto li mangio! La prossima volta li fotografero' senz'altro! :)

Ciao Josie, e grazie ancora della visita!

Un saluto anche a tutte le altre amiche che sono venute a leggere il mio blog! :)

Valeria ha detto...

Ciao Marianna!
Anche io e i ragazzi giochiamo al Cookin' Mama ^_^
E' carinissimo!
Bacini

Valeria & family

joe3383 ha detto...

Hi! Facendo net-surfing ho trovato per caso il tuo sito. Molto carino. Ank'io mi sono cimentata nel gioco di Cooking Mama. Hai mai provato a fare un doppio? E' troppo divertente. Siccome ho finito il gioco troppo presto, sto aspettando con impaziensa Cooking Mama2 in inglese. Si possono cucinare un sacco di piatti non japponesi (kebab, pesce al vapore cinese,...).