martedì, ottobre 30, 2007

Avviso

Volevo ringraziare tutti coloro che sono passati a far visita al mio blog in questi giorni. Grazie anche a tutti quelli che mi hanno scritto per informazioni sugli ordini.
Purtroppo ho l'emicrania da sabato pomeriggio, e sto facendo difficolta' a fare tante cose per via del dolore.

Comunque sia, gli ordini pagati verranno spediti oggi.

Rispondero' a tutti coloro che ancora stanno aspettando info, entro la fine di questa settimana.
Tra l'altro, colgo l'occasione per ringraziare la mia amica Sara per avermi invitata ad usare G-mail. GRAZIE SARA!!
Mio marito mi ha preparato l'account con G-mail ed iniziero' ad usarlo il prima possibile. Vi comunichero', ovviamente, il nuovo indirizzo del negozio.

Avrei ancora un favore da chiedervi: coloro che hanno un ordine in sospeso potrebbero, per cortesia, mandarmi una mail con una lista che riepiloghi tutto cio' che hanno richiesto? Con tutti i pasticci di Yahoo sto avendo difficolta' a racappezzarmi con tutti i vostri ordini, nonostante mi appunti regolarmente ogni cosa su di un quaderno.

Grazie!!

La prossima settimana mettero' nuovi articoli in vetrina, per cui se avete ordini in sospeso e prima di chiuderli vorreste aggiungere ancora qualcosina, se non avete fretta potete aspettare magari fino a lunedi' o martedi', e troverete senz'altro qualcosina di nuovo.

Grazie ancora a tutti voi della pazienza e comprensione!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Che brutte l'emicranie!!!
So benissimo che vuol dire certe volte andare anche al bagno costa una fatica incredibile.
Almeno questo è quello che succede a me.
Quanto prima ti spedisco una mail con il riepilogo del mio ordine.
Un bacione grande

Luisa

Anonimo ha detto...

Su consiglio del mio ragazzo, stavo per mandarti un invito a gmail anche io!
Menomale che per la casella di posta hai risolto! Per il resto pensa a stare meglio, anche io soffro di emicranie e so che significa!
Un bacino e a presto
Cla

Sara ha detto...

Mi dispiace per la tua emicrania, spero che ti passi in fretta.
Sono contenta di esserti stata utile con l'account di gmail, è stato un piacere per me.
Un bacio

P.S. spero di riuscire a fare il riepilogo del mio ordine...ti ho chiesto così tante cose che non me le ricordo più neanche io. appena ho un attimo mi guardo le vecchie mail faccio l'elenco.
:-)

Anonimo ha detto...

ciao Mari, mi dispiace tantissimo per la tua emicrania, se ti può consolare anch'io tra mal di gola, tosse e raffreddore sono messa proprio maluccio. Pazienza passerà.
A presto
Un bacio
Chiara

Diana ha detto...

spero che ti recuperi ^^

un bacio,

Diana

Haruka-chan ha detto...

Il tuo blog-sito è davvero delizioso! E, scusa, magari può sembrare scemo, ma sapere che c'è gente italiana che vive in Giappone e ci si trova così bene mi rincuora molto (io studio giapponese all'università, sono al secondo anno, ma in molti mi stanno scoraggiando per motivi quasi unicamente loro...e leggere blog come il tuo mi dà la carica ^^)...
Ok, so di essere scema ^^
Cercherò di capire come funziona Paypal ed appena ci sarò riuscita...sarò FELICISSIMA di acquistare qualcosina qui ^^
Grazie per aver aperto un blog come questo, gli angoli sulle ricette...e sentire tu che vivi lì, insomma, rende il Giappone più vicino...e l'Italia un po' meno lontana ^^'
Haruka-chan

biancorosso ha detto...

Ciao amiche! :)
Grazie dei commenti e grazie di essere passate a trovarmi!

Haruka-chan, konbanwa!
Sono molto felice di sapere che il mio blog ti piaccia.
Il Giappone e' un Paese in cui si puo' vivere bene, o si puo' vivere male. Tutto dipende da come ci si pone davanti alle differenze culturali che esso inevitabilmente presenta ai nuovi arrivati.
Chi li accetta con entusiasmo e curiosita' ce la fa, e chi invece si lascia prendere dallo sconforto e si fa sopraffare da esso, allora cerca in ogni modo di scoraggiare anche gli altri.

Piccola divagazione, ma..io ho una mia teoria, e cioe' credo che quelli che trovano sempre da criticare il modo in cui si vive all'estero, siano quelli che in fondo non sarebbero in grado di adattarsi da nessuna parte al di fuori della loro citta' o paesino di nascita. Punto.

Comunque, Haruka-chan, grazie ancora per essere passata a trovarmi e ..mi raccomando..torna di nuovo a leggermi!

Ja ne! :)