lunedì, agosto 13, 2007

Pranzo da Yokohama-ya

C'e' un locale nella cittadina di Yamato che si chiama Yokohama-ya. La specialita' di questo locale sono i ramen che vengono preparati freschi e conditi con gustosissimi brodi di vario genere.
Ci piace andare pranzare da Yokohama-ya abbastanza spesso perche' oltre ad avere deliziosi ramen, ha anche dei prezzi decisamente contenuti.

Siamo stati sabato a pranzo. Io non avevo piu' la febbre, ma in compenso mi era venuta un'energia ed una fame da leone, per cui non vedevo l'ora di gustarmi un'irresistibile scodella di ramen.
Certo, con il caldo che fa adesso viene male solo a pensare a brodi e minestre, ma penso che con i ramen si possa fare volentieri un'eccezione! E poi vabbe', il locale ha l'aria condizionata per cui e' un motivo in piu' per andarci!

Ho scattato la foto che vedete in alto, e ritrae il mio scodellone di Chashumen di Yokohama-ya. I ramen freschi sono delicatamente adagiati in un saporitissimo brodo di carne. Sopra ci sono delle fettine di arrosto di maiale, due foglietti di alga nori e delle verdure in salamoia.
Questa, invece, e' una scodella di Shinshin men, ordinati da mio marito. Chiedo scusa per la foto mossa.
I Shinshin men sono ramen in un brodo di carne bello piccantello, e sono tra i ramen preferiti di mio marito.
A me piace il piccante, ma in dosi molto contenute, per cui penso che non potrei mangiarmi un'intera scodella di Shinshin men senza scolarmi, come minimo, 20 litri d'acqua fredda!

Abbiamo anche ordinato una porzioncina di chahan, ovvero la versione giapponese del riso alla cantonese. Era *delizioso*!
Assieme al chahan ci hanno portato anche una porzione di ottimi gyoza saltati in padella! Slurpis! Eccoli qua:
In questo periodo di grandissima afa, stiamo facendo enormi scorpacciate di Annindofu (a cui ho dedicato due articoletti), e da Yokohama-ya offrono questo delicatissimo dessert condito con del succo di limone. Non potevamo non ordinarlo, visto che e' semplicemente *divino*!
Pensate che, in tutto, abbiamo speso poco meno di 2500 yen che corrispondono, suppergiu', a 15 euro! E se poteste vedere quanto sono grandi quelle scodelle di ramen, non credereste ai vostri occhi! E pensate che e' persino possibile ordinare scodelle grandi il doppio di quelle delle foto! Noi riusciamo *a malapena* a finire quelle, figuriamoci quelle in formato gigante!

Ahh ...e' inutile dire che vi consiglio caldamente di farvi una capatina da Yokohama-ya nel caso doveste trovarvi dalle parti di Yamato-shi!

ITADAKIMASU!!!

2 commenti:

Anna ha detto...

TUUU!!!!!! ^-^
Sei un attentato alla mia dieta!
Meno male che sono in Sardegna e non in Giappone...
Adesso che ci penso... in Sardegna è pure peggio!
Dovrei trasferirmi in qualche posto dove non mi piace la cucina!
Suggerimenti?
Gosh! (esclamazione di drammatica realizzazione che non esiste un posto simile!)

biancorosso ha detto...

Ciao Anna!

Purtroppo non so quale possa essere un posto poco gastronomico, ma ti posso dire che certamente il Giappone non appartiene a quella categoria li'!
Qui e' veramente *impossibile* non trovare qualcosa che stuzzichi il proprio appetito. Il Giappone riesce ad accontentare anche i palati piu' pignoli ed esigenti!

Non sono mai stata in Sardegna purtroppo, ma mi piacerebbe moltissimo visitarla, soprattutto perche' sono curiosa di assaggiare le meraviglie della vostra tavola di cui ho sempre e solo sentito parlare nei documentari, oppure su articoli di riviste varie.

Ciao Anna! Grazie d'essere venuta a trovarmi! :)